dietro le nuvole c’è sempre il sole

dietro le nuvole c'è sempre il sole

μεριμναω = “non preoccupatevi”, “non siate in ansia”, questo verbo viene ripetuto 6 volte (n° dell’uomo) in Mt 6, 24 – 34, in quanto L’ANSIA è UNA PREROGATIVA UMANA.
Il preoccuparsi è sintomo di chi pensa che tutto dipenda unicamente da sè ed è intimamente persuaso di essere solo.
Nell’illusione di cavarcela da soli, ci troviamo invece ad essere pagani, cioè a vivere in funzione di quei beni per i quali ci preoccupiamo, lasciando che siano loro a motivare le nostre giornate, che siano i nostri signori, i nostri dei..

Tutte le cose importanti della vita non sono frettolose.
Bisogna rispettare i tempi.
Passo per passo.

Solo se ti sbilanci, prendi posizione, conosci la salvezza.

Rispondi