RIS(or)TO

2

Dentro ribolli;

sei vivo.

Urlano i colori allo stridere del tatto,

nell’atto audace del transitar distratto

quantunque capace di sorpassar le soglie

di ferite celate che son in vero feritoie.

Ridono beati i folli…

Soffrire è riduttivo!

Soffia e assaggia,

capisci che sei vivo?!

m.a.s.

Preghiera

Grato è il mio animo

di trovare carne

avanti a quella Luce.

Se tenebra

questa carne appare

in cui l’animo risiede

tanto pi√Ļ abbaglia

la Tua Signoria

che la rende tale.

Ancora Tu vinci

la battaglia di cui siamo campo,

e lì dove io diminuisco, tu cresci.

Il Tuo sguardo guarda il mio che,

accorgendosene (lo sai) sfugge…

e pur, eternamente ancora,

m’assolve,

giacchè sfuggendo al Tuo

incontra la Tua Creazione.

Resta e Regna.

AmEn

 

                 m.a.s.

John, 1.43.51

…Il giorno dopo…il giorno seguente.jpg¬†…volle partire …vollepartire.jpg“Seguimi!”seguimi

¬†“Vieni e vedi”.vienievedi.jpg¬†“Come mi conosci?”. Gli rispose: “io ti ho visto quando eri sotto l’albero”.sottol'albero.jpg¬†“Rabb√¨, tu sei il Figlio di Dio, tu sei il re d’Israele!”figliodidio.jpg¬†vedrete¬†vedrai.jpg

-foto-preghiera itinerante – ft. M.B. et J.C.